Back to top
PATENT BOX NON SOLO PER GRANDI MARCHI. CONCLUSO CON SUCCESSO UNO DEI PRIMI ACCORDI A LIVELLO NAZIONALE

martedì 05 dicembre 2017

PATENT BOX NON SOLO PER GRANDI MARCHI. CONCLUSO CON SUCCESSO UNO DEI PRIMI ACCORDI A LIVELLO NAZIONALE

COMUNICATO:

System Consulting, società attiva nella consulenza IP management e trasferimento tecnologico, specializzata nell’ottenimento dei benefici della Patent Box, annuncia di aver accompagnato con successo la prima società cliente alla sottoscrizione dell’accordo preventivo con l’Agenzia delle Entrate per l’accesso all’agevolazione fiscale del Patent Box mediante lo sfruttamento del suo Know How.

Questo rappresenta uno dei primi accordi a livello nazionale sottoscritto dall’Agenzia delle Entrate con una PMI italiana avente ad oggetto l’agevolazione derivante dallo sfruttamento del suo Know How.

Introdotto dal Governo Italiano con la legge di stabilita’ 2015, il Patent Box è un regime fiscale opzionale che consente l’esclusione dalla tassazione di una quota di reddito derivante dall’utilizzo di opere dell’ingegno, da brevetti industriali, da marchi d’impresa, da disegni e modelli, nonché da processi, formule e informazioni relative a esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili.

La normativa prevede un’agevolazione per cinque anni, rinnovabile per altri 5 anni, determinata escludendo dalla base imponibile una quota crescente del reddito riconducibile all’utilizzo dei beni immateriali, che dal periodo d’imposta 2017 e seguenti è fissata al 50%.

 

Condividi su