Back to top
VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LO SVILUPPO DI PROGETTI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

giovedì 14 settembre 2017

VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE: CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LO SVILUPPO DI PROGETTI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

Tornano i voucher per gli export manager. Con una dotazione più “ricca”, più attenzione alle Pmi del Sud e un doppio percorso:

quello standard “early stage” per chi ha poca o nessuna familiarità con il resto del mondo e un’assistenza più strutturata “advanced stage”a chi invece già esporta.

Si tratterà sempre di un contributo a fondo perduto sotto forma di voucher, il 2° bando prevede una dotazione complessiva che riconferma i 20 milioni di euro della prima edizione, cui si aggiungono 18 milioni (6 milioni, rispettivamente, per il 2017, 2018 e 2019) derivanti dai Pon Imprese e Competitività 2014-2020 e destinati alle imprese di Sicilia, Campania, Calabria, Puglia e Basilicata.

 

Condividi su