Back to top
Bei - 700mln alle imprese italiane

mercoledì 26 marzo 2014

Bei - 700mln alle imprese italiane

Tre nuovi accordi per 700 milioni di euro di finanziamenti a medio-lungo termine destinati a fornire nuove risorse al tessuto produttivo italiano. Sono stati sottoscritti tra la Banca europea per gli investimenti e il Gruppo UniCredit. Tre le aree di intervento: oltre ai prestiti destinati a piccole e medie imprese, parte delle linee di credito (200 milioni) è rivolta ad aziende che creano nuova occupazione giovanile, mentre un'ultima tranche è per i progetti finalizzati a fronteggiare e prevenire i danni delle calamità naturali. Dell'intervento per l'occupazione giovanile possono beneficiare dei prestiti le Pmi e le mid-cap sulla base di certi requisiti. 400 mln saranno destinati con impiego di fondi Bei a condizioni di particolare favore. I progetti finanziabili non potranno superare l'importo di 25 milioni. Cento milioni sono destinati al finanziamento di investimenti, a opera di Pmi e mid-cap, finalizzati alla ricostruzione di infrastrutture nei settori dell'industria, del turismo e dell'agricoltura situati nelle regioni colpite da disastri naturali (Sardegna, Emilia Romagna, Toscana e Liguria i casi più recenti). Fonte: http://www.europarlamento24.eu/ Per maggiori informazioni contattaci, sarà Nostra premura rispondere il prima possibile. [divider_line type="divider_line" el_position="first"] [rev_slider_vc alias="Newsletter" el_position="last"]

 

Condividi su