Back to top
Veneto - Contributi per progetti R&S

venerdì 06 dicembre 2013

Veneto - Contributi per progetti R&S

La Regione Veneto ha pubblicato un bando per la concessione di contributi a sostegno di progetti innovativi di ricerca industriale e sviluppo sperimentale a carattere interregionale. Le richieste di contributo possono essere inoltrate da Pmi singole o associate in RTI (costituite esclusivamente per la realizzazione degli interventi), iscritte alla CCIAA competente per territorio ed appartenenti ai seguenti settori:

  • “C” – Attività manifatturiere;
  • “D” – Fornitura di energia e gas, vapore e aria condizionata;
  • “E” – Fornitura di acqua, reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento;
  • “F” – Costruzioni;
  • “H” – Trasporto e magazzinaggio;
  • “J” – Servizi di informazione e comunicazione;
  • “M” – Attività professionali, scientifiche e tecniche.
Obiettivo dell’iniziativa è la realizzazione di attività di ricerca industriale o sviluppo sperimentale che portino alla realizzazione o al miglioramento di prodotti, processi o servizi. A tal fine le spese ammissibili a contributo, per progetti il cui valore sia compreso tra una soglia minima di 60.000 euro e massima di 300.000 euro e realizzate entro 14 mesi dalla data di avvio del progetto, sono le seguenti:
  • Spese per personale interno direttamente impiegato nel progetto;
  • Acquisto di strumenti ed attrezzature utilizzate per il progetto;
  • Costi della ricerca contrattuale, delle competenze tecniche e dei brevetti;
  • Costi per l’acquisizione di materiali e lavorazioni direttamente imputabili all’attività di ricerca;
  • Costi per la certificazione esterna della spesa;
  • Spese di viaggio e soggiorno per realizzazione del progetto;
  • Spese generali.
L’aiuto è concesso sotto forma di contributo in conto capitale fino al 80% delle spese ammissibili per le attività di ricerca e fino al 60% per le attività di sviluppo sperimentale. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate on-line a partire dal 14 dicembre 2013 ed entro il 28 gennaio 2014. La domanda generata dal portale, dovrà essere inviata entro i 5 giorni lavorativi tramite pec all’indirizzo protocollo.generale@pec.regione.veneto.it. Per maggiori informazioni contattaci, sarà Nostra premura rispondere il prima possibile. [divider_line type="divider_line" el_position="first"] [rev_slider_vc alias="Newsletter" el_position="last"]

 

Condividi su