Back to top
Veneto - Contributi per servizi cloud computing

giovedì 31 ottobre 2013

Veneto - Contributi per servizi cloud computing

La Regione Veneto ha pubblicato un bando per l’erogazione di contributi per agevolare le imprese nell’accesso ai servizi digitali in modalità cloud computing. Beneficiari dell’iniziativa sono le Pmi ubicate nella Regione Veneto sia in forma singola che associata. Obiettivo dell’iniziativa è fornire alle Pmi i seguenti servizi digitali in modalità cloud computing:

  • Servizi applicativi Saas (Software as a Service);
  • Servizi Informatici infrastrutturali Iaas (Infrastructure as a Service);
  • Servizi digitali PaaS (Platform as a Service).
A tal fine sono ammissibili a contributo le seguenti tipologie di spesa, purché sostenute nei 12 mesi successivi alla data di presentazione della domanda o alla data di sottoscrizione del contratto:
  • Spese a canone periodico o a consumo per l’utilizzo in modalità cloud di servizi digitali;
  • Spese per eventuali configurazioni/attivazioni iniziali una-tantum, per un valore massimo del 20% del costo complessivo ammesso solo nel caso di contratti sottoscritti successivamente alla presentazione della domanda di concessione del contributo.
Le aziende selezionate beneficeranno di un contributo fino al 75% della spesa ammessa, fermo restando il limite minimo erogabile pari a 2.500 euro e massimo pari a 20.000 euro. E’ possibile presentare domanda di contributo anche per più servizi digitali. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata on-line a partire dal 24 dicembre 2013. La domanda cartacea invece dovrà essere inviata mediante pec all’indirizzo protocollo.generale@pec.regione.veneto.it entro 7 giorni successivi all’inoltro della procedura telematica e comunque entro il 28 febbraio 2014. Per maggiori informazioni contattaci, sarà Nostra premura rispondere il prima possibile. [divider_line type="divider_line" el_position="first"] [rev_slider_vc alias="Newsletter" el_position="last"]

 

Condividi su