Back to top
Milano - Incentivi assunzioni disabili

mercoledì 16 ottobre 2013

Milano - Incentivi assunzioni disabili

La Provincia di Milano ha rifinanziato il bando per la concessione di contributi finalizzati a sostenere i datori di lavoro che assumano persone disabili con regolare contratto di lavoro. Possono beneficiare delle agevolazioni tutti i datori di lavoro con sede operativa nel territorio della Provincia di Milano. Destinatari degli incentivi le persone disabili avviate presso datori di lavoro con sede operativa nella Provincia di Milano. Sono ammesse a contributo le seguenti tipologie di intervento:

  • Assunzione di un lavoratore disabile con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato o a tempo determinato della durata di almeno 12 mesi (anche dopo uno o più rinnovi) sia part-time che full-time;
  • Trasformazione di un contratto in essere da tempo determinato a tempo indeterminato (sia part time che full time).
L'aiuto finanziario è concesso sotto forma di contributo in conto capitale, il cui importo varia in base al seguente schema:
  • Assunzione a tempo indeterminato: 4.000 euro;
  • Assunzione a tempo determinato: 3.000 euro;
  • Trasformazione contratto: 1.000 euro.
Qualora il nuovo contratto sia stipulato a tempo pieno il contributo è maggiorato di 1.000 euro. Saranno inoltre riconosciuti ulteriori 1.000 euro qualora venga assunto un soggetto appartenente alla categoria dei disabili deboli. Le imprese interessate possono presentare domanda di contributo entro il 31 dicembre 2013, salvo esaurimento anticipato dei fondi disponibili, tramite procedure on line. Per maggiori informazioni contattaci, sarà Nostra premura rispondere il prima possibile. [divider_line type="divider_line" el_position="first"] [rev_slider_vc alias="Newsletter" el_position="last"]

 

Condividi su