Back to top
Veneto - Contributi per "work experience"

mercoledì 04 settembre 2013

Veneto - Contributi per "work experience"

La Regione Veneto promuove un bando con l’obiettivo di attuare politiche del lavoro mediante tirocini. I progetti possono essere presentati dagli Enti di formazione Ciascun soggetto proponente potrà presentare complessivamente progetti contenenti una o più Work Experience fino ad un importo massimo di  400.000 euro. I beneficiari di tali interventi sono:

  • i soggetti disoccupati di breve durata;
  • i giovani adulti disoccupati;
  • i soggetti inoccupati o non occupati;
  • donne in re-inserimento lavorativo.
I destinatari devono essere residenti o domiciliati sul territorio regionale ed avere assolto l’obbligo di istruzione e formazione professionale. Ciascuna Work Experience, oltre alla parte di tirocinio presso un datore di lavoro privato, si compone delle seguenti parti:
  • attività di orientamento al ruolo e ricerca attiva del lavoro;
  • attività di formazione;
  • attività di accompagnamento.
La durata minima del tirocinio in azienda non può essere inferiore a 2 mesi e superiore a 6 mesi. La durata della Work Experience non potrà essere superiore a 12 mesi. Possono essere proposte anche Work Experience all’estero e in altre regioni nonché iniziative comportanti la mobilità geografica degli utenti, purché arrecanti valore aggiunto al progetto. Il soggetto proponente riceverà 4,70 euro per ora di tirocinio frequentata dal tirocinante, a copertura dei costi che l’ente deve sostenere per la realizzazione del tirocinio:
  • viaggi e trasferte del personale amministrativo;
  • assicurazioni;
  • tutoraggio;
  • coordinamento/direzione;
  • attività amministrativa;
  • costi di monitoraggio;
  • garanzie fideiussorie;
  • spese postali, telefoniche, valori bollati;
  • costi indiretti sostenuti.
Tale costo sarà riconoscibile solo a condizione che il tirocinante abbia frequentato il 100% dell’intero monte ore di tirocinio. La domanda di partecipazione, previa iscrizione al portale regionale http://www.regione.veneto.it/web/formazione/spazio-operatoriformazione.it, dovrà essere inviata entro il 15 settembre 2013 tramite pec all’indirizzo protocollo.generale@pec.regione.veneto.it  oppure a mano al seguente indirizzo: Regione del Veneto Direzione Formazione Fondamenta Santa Lucia, Cannaregio 23 30121 Venezia (VE)  Per maggiori informazioni contattaci, sarà Nostra premura rispondere il prima possibile. [divider_line type="divider_line" el_position="first"] [rev_slider_vc alias="Newsletter" el_position="last"]

 

Condividi su