Back to top
Reggio Emilia - Contributi cooperative giovanili

giovedì 01 agosto 2013

Reggio Emilia - Contributi cooperative giovanili

La CCIAA di Reggio Emilia ha pubblicato il bando per la selezione dei partecipanti al progetto "Cooperare per crescere. Nuove opportunità per i giovani reggiani" tesa a sostenere la creazione e lo sviluppo di imprese cooperative giovanili. Possono partecipare all’iniziativa gruppi di almeno tre persone, aspiranti imprenditori, ciascuno dei quali deve essere in possesso dei seguenti requisiti soggettivi:

  • avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • essere intenzionato ad avviare un’attività imprenditoriale cooperativa nella Provincia di Reggio Emilia o di averla avviata negli ultimi 12 mesi;
  • essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero nel caso di cittadini extracomunitari in possesso di un regolare permesso di soggiorno in corso di validità;
  • essere domiciliato presso il territorio di riferimento della Provincia di Reggio Emilia;
I soggetti selezionati seguiranno un percorso di formazione ed accompagnamento alla creazione dell’impresa cooperativa gestito in modo diretto da esperti appartenenti al mondo delle cooperative. L’obbiettivo è quello di trasferire ai partecipanti gli strumenti per aumentare le:
  • competenze di gestione aziendale;
  • competenze idonee a sfruttare commercialmente la propria attività imprenditoriale.
A sostegno dei progetti imprenditoriali è previsto inoltre, un premio a fondo perduto. I soggetti interessati devono inviare la domanda di partecipazione e la descrizione dell’idea progettuale entro il 30 settembre 2013, secondo una delle seguenti modalità: a mano o per posta al seguente indirizzo: Ufficio Archivio della Provincia di Reggio Emilia Corso Garibaldi 59 42121 Reggio Emilia Per maggiori informazioni contattaci, sarà Nostra premura rispondere il prima possibile. [divider_line type="divider_line" el_position="first"] [rev_slider_vc alias="Newsletter" el_position="last"]

 

Condividi su