Back to top
Chiusura Misura II bando Start 2013

venerdì 28 giugno 2013

Chiusura Misura II bando Start 2013

La Regione Lombardia rende noto che i termini per la presentazione online delle domande di voucher Misura II sono chiusi anticipatamente causa esaurimento delle risorse disponibili. Restano, invece, aperti i termini di presentazione a valere sulla Misura I che finanzia la creazione d’impresa e attività di lavoro autonomo. Sono soggetti beneficiari della misura coloro che all’atto della presentazione della domanda di iscrizione al colloquio di selezione previsto dall’azione A1: • si trovino in difficoltà occupazionale (inoccupati, disoccupati, cassintegrati, iscritti alle liste di mobilità); • siano maggiorenni • siano residenti nelle province di Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio e Varese; • siano intenzionati ad avviare un’attività d’impresa o di lavoro autonomo, con sede legale ed operativa nelle province di Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio e Varese; • non abbiano beneficiato dei servizi e/o aiuti economici nelle due precedenti edizioni del progetto Start. I servizi offerti dalla Misura I sono organizzati in azioni: • A1 – Azioni di Selezione: per la definizione dell’idea imprenditoriale o di lavoro autonomo: Per partecipare al colloquio di selezione dovrà essere compilato il “questionario sull’idea imprenditoriale” disponibile nella sezione “Colloquio di selezione al mettersi in proprio” del sito www.start.lombardia.it. L’iscrizione al colloquio dovrà essere effettuata on-line attraverso l’accesso all’area riservata del sito www.start.lombardia.it. • A2 – Azioni di Formazione per la definizione del progetto imprenditoriale o di lavoro autonomo: l’azione prevede corsi di formazione, della durata di 40 ore, aventi lo scopo di trasferire contenuti e metodologie per la definizione del progetto imprenditoriale o di lavoro autonomo. Saranno inoltre previsti laboratori didattici della durata di 16 per la messa a punto dell’idea imprenditoriale e di lavoro autonomo. Potranno presentare domanda di iscrizione al corso di formazione i beneficiari che hanno superato positivamente il colloquio di selezione di cui all’azione A1. L’iscrizione ai corsi di formazione previsti dall’azione A2 dovrà essere effettuata on-line attraverso l’accesso all’area riservata del sito www.start.lombardia.it • A3 – Azioni di Assistenza personalizzata per la stesura del Business Plan: prevede una serie di servizi di assistenza individuale e consulenza specialistica aventi lo scopo di accompagnare i beneficiari nella stesura del Business Plan finalizzato all’analisi della fattibilità del progetto imprenditoriale o di lavoro autonomo e individuazione di forme di finanziamento adeguate tra le opportunità disponibili. Il percorso di assistenza ha la durata di 5 ore per ciascun partecipante; • A4 – Azioni per favorire l’accesso al Microcredito: incontri di presentazione dei progetti imprenditoriali allo scopo di facilitare e favorire l’accesso a strumenti di microcredito disponibili e di informazione sul sistema della garanzia mutualistica erogata dai Confidi. In particolare, si intende promuovere lo strumento di microcredito previsto dall’accordo FEI/Federfidi che prevede la concessione, da parte dei Confidi di 1° grado aderenti a Federfidi, di una garanzia dell’80% a fronte di finanziamenti bancari richiesti da neo imprenditori per un importo massimo di € 40.000. I servizi di cui all’azione A4 saranno automaticamente resi disponibili a tutti i beneficiari di cui al punto 4.5.2 che ne faranno richiesta attraverso le modalità che saranno consultabili su “aiuto in linea” all’interno dell’area riservata del sito www.start.lombardia.it Per maggiori informazioni contattaci, sarà Nostra premura risponderti il prima possibile.

 

Condividi su