Back to top
Inps - Sgravi contributivi per i premi di risultato

mercoledì 26 giugno 2013

Inps - Sgravi contributivi per i premi di risultato

Via libera alla decontribuzione dei premi di risultato per l'anno 2012. Dalle ore 15 di ieri (lunedì 24 giugno) e fino alle 23 del 25 luglio si possono inviare le istanze per chiedere lo sgravio contributivo per l'incentivazione della contrattazione di secondo livello sugli importi corrisposti nell'anno 2012. Lo rende noto l'Inps nel messaggio n. 10127/2013. Introdotto dalla legge n. 247/2007, lo sgravio contributivo sulle erogazioni dei contratti collettivi di secondo livello è stato stabilizzato dalla legge n. 92/2012 (riforma Fornero). Con riferimento al 2012, la disciplina tiene conto della legge n. 183/2011 (legge Stabilità 2012) che, per armonizzare il quadro normativo in tema di incentivi alla contrattazione aziendale e per sostenere la contrattazione collettiva di prossimità, ha previsto che lo sgravio possa applicarsi anche alle intese dell'art. 8 del dl n. 138/2011. Conseguentemente, il beneficio per il 2012 trova applicazione su quanto previsto dai contratti sottoscritti a livello aziendale o territoriale da associazioni dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale o territoriale o dalle loro rappresentanze sindacali operanti in azienda. Le regole per la fruizione dell'incentivo, invece, sono dettate dal dm 27 dicembre 2012. Le risorse disponibili ammontano a 650 milioni di euro, per il 62,5% destinato alla contrattazione aziendale e per il 37,5% a quella territoriale. Lo sgravio si applica sugli importi previsti dalla contrattazione nel limite del 2,25% della retribuzione contrattuale annua di ogni lavoratore. Entro tale tetto lo sgravio vale una riduzione: massima del 25% dell'aliquota contributiva a carico del datore di lavoro; totale (100%) sulla quota del lavoratore. Nel messaggio n. 10127/2013 l'Inps comunica che, a partire dalle ore 15.00 di lunedì 24 giugno alle ore 23.00 di giovedì 25 luglio, possono essere trasmesse via internet, sia singolarmente che tramite i flussi Xml, le domande utili a richiedere lo sgravio per l'anno 2012. Al fine di consentire la verifica e l'eventuale aggiornamento delle domande inviate, inoltre, sarà possibile annullare e ritrasmettere le domande fino alle ore 23,00 di venerdì 26 luglio 2013. Infine, l'Inps informa che eventuali chiarimenti si possono chiedere all'indirizzo: sgravicontrattazione.IIlivello@inps.it Per maggiori informazioni contattaci, sarà Nostra premura risponderti il prima possibile.

 

Condividi su