Ricerca

Home News CCIAA BOLOGNA: VOUCHER DIGITALI I4.0 2024

CCIAA BOLOGNA: VOUCHER DIGITALI I4.0 2024

28 mar 2024

La Camera di Commercio di Bologna promuove, in linea con le attività previste dal Piano Transizione 4.0, la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle imprese, sostenendo le iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci “green oriented” volti a sostenere la transizione ecologica del tessuto produttivo.

A CHI SI RIVOLGE

Destinatarie sono le micro, piccole e medie imprese (MPMI), con sede legale o unità locale operativa nel territorio dell’area metropolitana di Bologna, di qualsiasi settore economico.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse a contributo le spese relative a:

  1. Acquisto di beni strumentali materiali e immateriali inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’introduzione delle tecnologie abilitanti e pertinenti al ciclo produttivo dell’impresa richiedente;
  2. Servizi di consulenza e formazione relativi a una o più tecnologie tra quelle indicate dal bando.

Gli interventi devono concernere almeno una tecnologia del seguente elenco:

a) robotica avanzata e collaborativa; 

b) interfaccia uomo-macchina; 

c) manifattura additiva e stampa 3D; 

d) prototipazione rapida; 

e) internet delle cose e delle macchine; 

f) cloud, High Performance Computing - HPC, fog e quantum computing; 

g) soluzioni di cyber security e business continuity (es. CEI – cyber exposure index, 

vulnerability assessment, penetration testing etc);

h) big data e analytics; 

i) intelligenza artificiale; 

j) blockchain; 

k) soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà 

aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D); 

l) simulazione e sistemi cyberfisici; 

m) integrazione verticale e orizzontale; 

n) soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain; 

o) soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate 

caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le 

tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc); 

p) soluzioni tecnologiche per la transizione ecologica.

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO

L’intensità del contributo a fondo perduto è pari al 50% dei costi ammissibili, fino a un importo massimo di € 10.000, più una premialità di € 250 per le imprese in possesso del rating di legalità.

COME PRESENTARE DOMANDA

Per maggiori informazioni circa le tempistiche e le modalità di presentazione delle domande, si attende la pubblicazione del bando. 

Il nostro Team di professionisti saprà dare il giusto valore al tuo progetto

Richiedi una consulenza


Contattaci